18/03/2020

Privacy policy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. 196/2003, COME MODIFICATO DAL D.LGS. 101/2018, E DEL REGOLAMENTO UE N. 679/2016.

La presente informativa sulla privacy viene resa ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e ss.mm. “Codice in materia di protezione dei dati personali”, come modificato dal D.Lgs. 101/2018, e del Regolamento UE 679/2016 “Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati”, solo per il sito www.conciliazionitelefoniche.it. Non si applica ad altri siti web eventualmente consultati tramite link esterni.

Si conforma altresì alla Raccomandazione n. 2/2001 relativa ai requisiti minimi per la raccolta di dati on-line nell’Unione Europea, adottata il 17 maggio 2001 dal Gruppo di Lavoro Articolo 29.

“TITOLARE” DEL TRATTAMENTO:

Il “Titolare” del trattamento è l’Avv. Giorgio Iadanza del Foro di Frosinone.

L’elenco aggiornato degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede dello Studio dell’Avv. Giorgio Iadanza in Frosinone.

OGGETTO, FINALITA’ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA:

I dati personali liberamente comunicati dall’interessato verranno acquisiti in ragione dell’attività professionale richiesta. I dati personali, pertanto, verranno trattati per finalità connesse o strumentali al corretto e completo svolgimento di tale attività professionale.

Verranno inoltre trattati per adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere, nonché per le finalità previste dalla vigente normativa in materia di antiriciclaggio o per adempiere agli altri obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità.

I dati trattati (che potranno essere di natura sia comune, che identificativa, che sensibile, che giudiziaria) sono aggiornati, pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità sopra elencate per le quali sono raccolti e successivamente trattati.

NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO:

La natura del conferimento dei dati è facoltativa, ma il mancato conferimento renderà impossibile al Titolare del trattamento l’esecuzione e lo svolgimento delle prestazioni e dei servizi professionali richiesti.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO:

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) Regolamento UE 679/2016, e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto professionale ed in ogni caso fino al tempo permesso dalla legge Italiana a tutela dell’interesse delle parti.

Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza ed avverrà mediante strumenti idonei, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire la sicurezza e la riservatezza tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.

LEGITTIMI INTERESSI PERSEGUITI DAL TITOLARE DEL TRATTAMENTO:

I legittimi interessi perseguiti dal Titolare nel trattamento dei dati è data dal dover rispettare ed onorare le prestazioni professionali richieste dall’interessato. Ai sensi dell’art. 6 del Regolamento UE 679/2016 la liceità del trattamento si basa sul consenso manifestamente espresso da parte dell’interessato.

ACCESSO AI DATI:

I dati personali potranno essere resi accessibili per le finalità di cui sopra a dipendenti e collaboratori del Titolare, in Italia e all’estero, nella loro qualità di incaricati.

COMUNICAZIONE DEI DATI A TERZI:

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 6 lett. b) e c) Regolamento UE 679/2016, senza la necessità di un espresso consenso dell’interessato il Titolare potrà comunicare i dati per le finalità di cui sopra ad Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, a società di assicurazione, nonché a tutti quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità anzidette.

I dati potranno altresì essere comunicati alle società/studi professionali che prestano attività di assistenza, consulenza o collaborazione al Titolare del trattamento, in materia contabile, amministrativa, fiscale, legale, tributaria e finanziaria, a pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o dai regolamenti e a terzi fornitori di servizi cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle prestazioni professionali.

Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

I dati personali non saranno comunque diffusi.

DIRITTI DELL’INTERESSATO:

Ai sensi dell’art. 15 Regolamento UE 679/2016, l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare del trattamento, del responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettifica, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e ha il diritto di proporre reclamo alla Autorità di controllo.

MODALITA’ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI:

I diritti sopra menzionati potranno essere esercitati inviando una e-mail all’indirizzo riportato in calce ad ogni singola pagina del presente sito web.

MODIFICHE:

Il Titolare del trattamento si riserva il diritto di apportare aggiornamenti o modifiche in qualunque momento alla presente informativa, anche in conseguenza di modificazioni legislative o regolamentari, dandone pubblicità all’interessato tramite questa pagina web. Tali variazioni saranno vincolanti non appena pubblicate sul sito, di cui si invita alla consultazione periodica al fine di prendere cognizione della più recente ed aggiornata versione della informativa.

Questa pagina è raggiungibile e consultabile, mediante link, da tutte le altre pagine del presente Sito internet. L’Avv. Giorgio Iadanza non è responsabile per qualsiasi modifica o variazione dei links informativi sopra riportati e/o delle normative in essi contenute. Per tutto quanto non espressamente indicato o previsto, si rimanda al sito dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Top